lunedì 28.05.2018
caricamento meteo
Sections

Prevenzione della corruzione nella Regione Emilia-Romagna

Nomina del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Con la delibera di Giunta Regionale n. 121 del 6 febbraio 2017, è stato nominato Responsabile della prevenzione della corruzione e della Trasparenza, per le strutture della Giunta della Regione Emilia-Romagna, secondo quanto previsto dalla legge n. 190/2012, il dirigente Maurizio Ricciardelli. L’incarico è stato conferito fino al 30 giugno 2018.

Comitato guida

Con la determina n. 9651 del 2 agosto 2013, il Responsabile della prevenzione della corruzione ha costituito il Comitato guida per la prevenzione della corruzione che ha il compito di avviare i lavori sul piano triennale, revisionare il piano ogni anno e monitorarne l'attuazione.

 

Piano triennale di prevenzione della corruzione

 

Con la delibera di Giunta Regionale n. 93 del 29 gennaio 2018, la Regione ha approvato il Piano triennale di prevenzione della corruzione 2018-20 per le strutture della Giunta regionale, le agenzie e gli istituti regionali.

  • Piano triennale di prevenzione della corruzione 2018-20
  • Allegato A) - Mappa degli obblighi e delle responsabilità in materia di trasparenza - triennio 2018-2020 e riparto delle competenze in materia di raccolta e pubblicazione dei dati inerenti i titolari di incarichi politici (art. 14 D.lgs. 33/2013, L.R. 1/2012 e L.R. 7/2017).
  • Allegato B) - Direttiva di indirizzi interpretativi per l'applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal d.lgs. n. 33 del 2013. Attuazione del Piano triennale di prevenzione della corruzione 2018-2020.

 

I piani precedenti

Per inviare osservazioni, proposte di miglioramento e segnalazioni sul Piano triennale scrivere a Anticorruzione@Regione.Emilia-Romagna.it.

 

Relazioni annuali

Relazioni della Struttura del commissario delegato alla ricostruzione

Vigilanza e controllo

  • Sistema di vigilanza e di controllo per la prevenzione della corruzione
    Determina 8168/2016
  • Prime misure per l'attivazione di un sistema articolato di vigilanza e di controllo per la prevenzione della corruzione
    Determina 8655/2014 

Monitoraggi

 

 

Prevenzione della corruzione. Atti

Delibere, determine e circolari a tema anticorruzione

 

 

Come segnalare le violazioni al codice di comportamento

I cittadini possono segnalare illeciti, irregolarità o violazioni al Codice di comportamento della Regione di cui sono stati testimoni in modo sicuro tramite un modulo online che invia le informazioni crittografate.

 

Riferimenti normativi:

Decreto legislativo n. 33 del 2013: articolo 43, comma 1; 
Legge n. 190 del 2012articolo 1, commi 3 e 14;
Decreto legislativo n. 39 del 2013: articolo 18, comma 5; 
Delibere Civi
t:
n.105 del 2010,
n. 2 del 2012,
n. 50 del 2013.

Azioni sul documento
Pubblicato il 01/10/2013 — ultima modifica 31/01/2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna - Viale Aldo Moro 50, 40127 Bologna - Tel. 051.5275226

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali